it en
donne_ig

#stopallaviolenzasulledonne

#stopallaviolenzasulledonne
Non solo il 25 novembre


Vida Ayama si fa sentire oggi, perchè crediamo che la battaglia contro la violenza sulle donne non debba essere confinata ad una data, ma debba essere combattuta sempre. Ogni giorno.

Per le donne che lavorano nella nostra Azienda, per le mogli e le figlie dei nostri colleghi e collaboratori, per le donne con cui collaboriamo nelle aziende clienti e aziende fornitrici.

L'ONU istituì la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne per dire basta alle molestie, allo stalking e alle aggressioni domestiche ed extradomestiche nei confronti del genere femminile.
Data non casuale: il 25 novembre del 1960 furono uccise le tre sorelle Mirabal, attiviste politiche della Repubblica Dominicana in difesa dei diritti delle donne.

Le violenze di genere hanno raggiunto nel 2018 il valore più alto mai censito in Italia: sono state 142 le donne uccise, 119 in famiglia.
Nei primi dieci mesi del 2019 sono stati 94 in Italia gli omicidi con vittime femminili.

"Ho giurato di non stare mai in silenzio, in qualunque luogo e in qualunque situazione in cui degli esseri umani siano costretti a subire sofferenze e umiliazioni. Dobbiamo sempre schierarci. La neutralità favorisce l’oppressore, mai la vittima.
Il silenzio aiuta il carnefice, mai il torturato"
(Elie Wiesel)

AYAMA Appa Mobile Ovunque tu sia, Ayama ti supporta
Iscriviti alla nostra Newsletter Rimani in contatto con noi per ricevere le ultime notizie su Ayama
(case studies, seminari, nuovi rilasci e altro ancora)
X
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni